Voglia di mare a Napoli? Scopri le spiagge più belle con NaCLIPS!

Cultura e Lingua Italiana Per Stranieri a Napoli

Voglia di mare a Napoli? Scopri le spiagge più belle con NaCLIPS!

luglio 25, 2018 Uncategorized 0

 

Hai voglia di una bella giornata di mare a Napoli ma non sai che spiaggia raggiungere? Segui i nostri suggerimenti, indossa il costume e parti alla scoperta del mare e delle spiagge più belle della città!

La spiaggia della Gaiola

La spiaggia, situata a Posillipo, è tra le più belle di Napoli e certamente quella più famosa. Tutta l’area è liberamente visitabile e aperta al pubblico. Si tratta di un’area protetta meravigliosa, e per accedere in alcune zone è necessario mostrare un vostro documento. L’acqua è limpida, la spiaggia è pulita ma molto affollata (svegliatevi presto e raggiungete la spiaggia, ne vale la pena!)

Come raggiungere la Gaiola: la zona si può raggiungere con i mezzi pubblici. La linea 2 della metropolitana di piazza Garibaldi porta alla fermata Mergellina. Da Mergellina c’è l’autobus 140 che arriva fino al capolinea Capo Posillipo. Scesi a Capo Posillipo, si prende una stradina sulla sinistra che arriva in spiaggia.

  1. Linea 2 Metropolitana (fermata Mergellina)
  2. Autobus 140 direzione Capo Posillipo
  3. Stradina sulla sinistra 
  4. Sei arrivato alla Gaiola!

 

Lo scoglione di Marechiaro

In zona Posillipo, lo scoglione di Marechiaro è un luogo selvaggio, magico e unico al mondo. Allo scoglione si può infatti arrivare solo con una barca guidati dai pescatori del posto che accolgono con gentilezza i turisti e li accompagnano a fare il bagno. Non c’è una vera e propria spiaggia ma una zona ricca di scogli piatti dove poter prendere il sole. Un luogo fantastico, immerso nel verde e nella natura. Non potete perdervelo!

Come raggiungere lo scoglione di Marechiaro: la zona si può raggiungere con i mezzi pubblici. La linea 2 della metropolitana di piazza Garibaldi porta alla fermata Mergellina. Da Mergellina c’è l’autobus 140 che porta alla fermata Posillipo-Rione Primavera. Per arrivare sullo scoglio ci sarà un’imbarcazione di pescatori della zona che vi accompagnerà per soli 5€.

  1. Linea 2 Metropolitana (fermata Mergellina)
  2. Autobus 140 fermata Posillipo-Rione Primavera
  3. Barca di pescatori 
  4. Sei arrivato allo scoglione di Marechiaro!

 

Spiagge di Miseno e Miliscola

Perfette per una giornata rilassante al mare, le spiagge di Miseno e Miliscola offrono tanta scelta ai turisti. Le spiagge libere sono accessibili a tutti, così come i lidi turistici, attrezzati con ombrelloni e sdraio. Si può scegliere tra aperitivi e divertimenti dei lidi attrezzati o ci si può rilassare sulle spiagge libere, guardando un tramonto in compagnia. Divertimento o relax? Scegli tu! Ma non perderti il panorama splendido di Capo Miseno e delle spiagge di Miliscola.

Come raggiungere le spiagge di Miseno e Miliscola: la zona si può raggiungere cono i mezzi pubblici. Bisogna prendere la Cumana di Napoli alla stazione di Montesanto e scendere alla stazione di Lucrino. Poi si può raggiungere la zona con un pullman che porta in spiaggia.

  1. Cumana di Napoli – Stazione Montesanto
  2. Fermata Lucrino
  3. Pullman verso la spiaggia
  4. Sei arrivato a Miseno-Miliscola!

 

Baia di Ieranto e Bagni della regina Giovanna

Se sei in vacanza a Napoli devi assolutamente dedicare una giornata alla Penisola Sorrentina perché offre davvero tantissimi posti per trascorrere una giornata al mare. Innanzitutto la splendida Baia di Ieranto, a Massa Lubrense. La baia è come un piccolo Paradiso a Napoli con acque limpide, natura selvaggia e spiagge meravigliose. Sembrerà di fare il bagno in una piscina naturale! Per poter accedere a quest’area bisogna camminare tanto (consigliamo scarpe da trekking e cappello per il sole) ma lo spettacolo finale è davvero unico al mondo.

Come raggiungere la Baia di Ieranto: bisogna arrivare a Nerano (città in provincia di Massa Lubrense) con i pullman SITA che partono dalla stazione di piazza Garibaldi oppure si può scegliere la Circumvesuviana di Sorrento. Arrivati nella piazzetta di Nerano, dovete seguire la strada principale in discesa per una decina di metri e troverete l’imbocco del sentiero sulla destra.

  1. Circumvesuviana direzione Sorrento oppure pullman SITA
  2. Raggiungere Nerano
  3. A piedi per circa mezz’ora
  4. Sei arrivato alla Baia di Ieranto!

A Sorrento è invece facilmente raggiungibile la zona chiamata Bagni della Regina Giovanna, una delle spiagge nascoste della penisola sorrentina. Il posto è incantevole, con una scogliera fantastica che si affaccia sulle acque di un mare limpido, come una cartolina. La spiaggia è frequentata da chi ama la natura e da molti turisti.

Come raggiungere i Bagni della Regina Giovanna: arrivati a Sorrento con la Circumvesuviana o con i pullman Sita, si parte per una camminata di circa venti minuti da Capo Sorrento verso le spiagge.

  1. Circumvesuviana direzione Sorrento oppure pullman SITA
  2. Raggiungere Capo Sorrento a piedi
  3. A piedi per circa venti minuti
  4. Sei arrivato ai Bagni della Regina Giovanna!

 

Cosa aspetti? Indossa il tuo costume e raggiungi una di queste meravigliose spiagge per passare una giornata di mare, relax e divertimento. Buon bagno!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *